Voceantica.com

Collezionismo e recensioni sull'opera lirica

FINALMENTE LA MUSICA SI RIPRENDE L’EMOZIONE.

E’ uscito da poco un CD di F.De Andrè di cui mi auguro ne seguano altri, in questo primo, un plauso all’idea, un’altro alla costruzione musicale e l’orchestrazione, una particolare attenzione anche ai due artisti del calibro di Capossela e Battiato che si avvicendano in alcuni brani. Ma, una vera e propria nuova scoperta EMERGE, mi spego meglio, De Andrè è notorio il suo valore musicale e poetico, ma in questo CD tutto cambia, si ascoltino i 10 brani, e soffermatevi sul n. 3, dove la musica è sinteticamente di una emozionalità intimistica raffinata, la n. 4 un “valzerino” di grande valore musicale, in questi due brani si notano nelle parti finali, i crescendi che arricchiscono il gusto della composizione, tutto questo è fuso con la sua voce, che esalta quello che già conoscevamo di De Andrè, ecco perchè dopo una quantità senza fine di “non musica” che ci investe ogni giorno, posso dire con gioia “FINALMENTE LA MUSICA SI RIPRENDE L’EMOZIONE” concludendo potremmo dire tranquillamente “De Andrè OLTRE”

One Reponse

  1. Da Yuri — 3 dicembre 2011 @13:36

    Pienamente in accordo con le tue parole; riscoprire De Andrè in questa nuova veste, inedita anche per i più appassionati, fa sicuramente piacere. L’intero album ci fa entrare in un atmosfera da sogno ( come il titolo suggerisce) e ci ricorda il senso della poetica di De andrè, mescolando mirabilmente la musica , grandiosa o sommessamente intima, con le parole di un grande poeta.

Leave a Reply