Voceantica.com

Collezionismo e recensioni sull'opera lirica

“UN CARNEVALARO”ARTISTA” E “MELOMANE”

Questo è il ritratto del mio grande AMICO Lippi Elios, carnevalaro in quanto ha collaborato con i più conosciuti e apprezzati maestri della cartapesta, ideatore di numerosi carri del Rione Vecchia Viareggio, di cui è stato un protagonista assoluto. Numerose sono state le sue mostre di pittura a Viareggio e altri luoghi !!! tantissimi………..perchè melomane ? semplice, è nato con una acuta e naturale sensibilità artistica !!! Oggi sono andato a trovarlo, l’ho visto in ottima forma con le sue 91 primavere !!! Questo signore nel 1933 ha visto e ascoltato le rappresentazioni al Teatro Eden di Viareggio, in un programma che solo il Teatro alla Scala di Milano e Il Teatro Reale di Roma potevano eguagliare, inoltre in quell’occasione nella recita di Boheme di G. Puccini, quel bambino di nome Elios cantò “ecco i giocattoli di Parpignol”. Da tenere presente che nonostante i 13 anni già il ragazzo prendeva lezioni di canto a L. di Camaiore da uno dei più prestigiosi artisti dell’ARTE lirica, il baritono G.Bellantoni, in una di queste lezioni volle cantare l’impegnativa aria “che gelida manina”, alla fine del brano il maestro si congratulò con lui. La guerra e la prigionia lo hanno allontanato per diverso tempo dalla sua grande passione. Nel dopoguerra è stato presente in tutti i Teatri Italiani, ha conosciuto e sentito i più grandi artisti dell’opera, Siepi, Tebaldi, Callas, Di Stefano, Del Monaco, Bastianini, Gigli, Lauri Volpi, Corelli, Gobbi, Cerquetti, Barbieri, Christoff, Favero, Dal Monte, Carosio, e tanti altri di quel calibro !!! per non parlare di direttori d’orchestra uno per tutti D. Mitropoulos, A. Votto, T. Serafin, E. Kleiber, W. Furtwangler e tanti altri, scenografi e registi di valore storico, infine le più acclamate e sontuose produzioni operistiche prodotte in quel periodo !!!!! ha fatto parte per diversi anni del Consiglio del Festival Pucciniano, è stato presente in ogni gita musicale e nei concerti organizzati dal Circolo Musicale “Giacomo Puccini” di Viareggio. Che dire di questo “birbante” , oggi nell’andare a fargli visita, mi ha regalato due sue brillanti composizioni pittoriche guarda caso di carettere musicale, grazie Elios a presto……………Danilo.

No Reponses

Non c’è ancora nessun commento.

Leave a Reply